Ortensia rose

Ortensie..

Le Ortensie  fanno parte della famiglia delle  Hydrangeaceae  comprendenti diverse specie sia rampicanti che arbustive originaria dell’Asia, la varietà che noi coltiviamo molto diffusa in Italia ed Europa è l’Hydrangea Ortensis, varietà semi arbustiva a foglia caduca con inflorescenze a forma globusa di grandi dimensioni circa 20/25 cm.Le talee di Hydrangea arrivano nelle nostre serre nel mese di Giugno e subito trapiantate nei vasi da produzione di grandezza variabile secondo la pezzatura di pianta che volgliamo raggiungere.Coltivate in serre coperte da reti antigrandine ma non ombreggianti, ombreggiare le Ortensie durante il periodo estivo causerebbe idebolimenti dei tessuti e di conseguenza le piante sarebbero molto più deboli e di scarsa qualità.Le piante rimangono nelle serre fino ai primi freddi poi vengono tutte trasportate in serre climatizzate, il gelo causerebbe la perdita della gemma a fiore perciò le temperature rimaranno da noi controllate finchè non scendano mai al di sotto del zero termico.Nel mese di Gennaio le Ortensie inizieranno la loro forzatura le temperature dovranno restare al di sopra dei 16 gradi almeno per tre mesi dopo questo periodo le piante saranno fiorite e pronte per la vendita.

Ortensie Azzurra

Ortensia Azzurra

Ortensie white

Ortensia white

Ortensie Red

Ortensia Red

Ortensie blue

Ortensia blue

Ortensie pink

Ortensia Pink

 

 

 

 

 

 

 

Coltivazione per avere il massimo risultato con le ortensie un consiglio è di mettere le varietà di colore azzurro e blu separate dagli altri colori, infatti questi colori a differenza degli altri hanno bisogno di essere trapiantati in un substrato acido.L’acidità del terriccio con una concimazione a base di azoto e potassio povera di fosforo da loro questo bellissimo colore, in aggiunta è consigliabile fertilizzare almeno due volte ad inizio di primavera con solfato di alluminio minerale in grado di colorare di blu i fiori della vostre piante.Le ortensie di altri colori non neccessitano di particolari attenzioni il terriccio dovrà essere sciolto e ben drenante, il ristagno di acqua può causare asfissia delle radici e di conseguenza clorosi ferriche e carenze di azoto.

I nostri garden center sono forniti delle migliori varietà di ortensia nel mercato che ben si adattano al nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *