Succulente

Succulente gasteria verrucosa

Gasteria verrucosa

Gasteria verrucosa.. Famiglia delle succulente originaria del sud Africa del suo genere ci sono circa 20 specie piccola pianta dalle foglie a forma di rosetta con finale leggermente appuntito, le foglie come quasi tutte le succulente sono molto carnose con dei piccoli puntini bianchi la fioritura di questa varietà è abbastanza rara.

Coltivazione..  La Gasteria verrucosa predilige un abiente ombreggiato i raggi diretti del sole in specialmodo quelli estivi potrebbero daneggiare i tessuti delle foglie causando delle scottature, l’irrigazione dovrà essere costante durante il periodo estivo circa una volta ogni 15 giorni mentre nei periodi invernali dovrà essere quasi nulla, un irrigazione troppo abbondante nei periodi freddi causerebbe un grosso riscio di moria della piante, queste piante non dovrebbero mai scendere sotto i 3 gradi centigradi.

Haworthia fasciata

Haworthia fasciata

Havorthia fasciata.. Famiglia delle succulente originaria dell’ sud Africa del suo genere ci sono molteplici specie diverse circa 140 le foglie si presentano appuntite e carnose con un tessuto molto rigido, il colore varia da specie a specie generalmente di colore verde scuro con delle striature zebrine di colore bianco, la fioritura è spontanea fiorisce anche più volte in un anno.

Coltivazione… Haworthia fasciata predilige un ambiente ombreggiato, la pianta riesce ad sopportare anche il sole diretto però con delle bruciature sulle estremità delle foglie, l’irrigazione dovrà essere costante anche in estate mai troppo eccessiva haworthia non sopporta gli eccessi di acqua.

Portulacaria afra variegata

Portulacaria afra variegata

Portulacaria afra variegata..Famiglia delle succulente origiene sud’ Africa specie variegata di portulacaria pianta molto vigorosa in vaso può facilmente raggiungere un diametro di 50 cm considerata  quasi come un piccolo cespuglio, le foglie sono rotondeggianti abbastanza piccole circa 2/3 centimetri attaccate ad un fusto molto carnoso.

Coltivazione…  La portulacaria afra predilige una posizione soleggiata, durante l’estate però fare attenzione che le alte temperature non riscaldino il terriccio nel vaso le alte temperature dell’ substrato causerebbero marciumi radicali. Le innafiature costanti durante tutto il periodo caldo dovranno essere quasi del tutto sospese durante il periodo invernale, la portulacaria si adatta anche a temperature relativamente basse.

Sedum morganainum

Sedum morganianum

Sedum morganianum..Famiglia delle succulente pianta dal portamento ricadente o strisciante le foglie molto piccole e affusolate di circa 2/3 centimetri di colore verde chiaro disposte a colonna sono molto attaccate fra loro. La fioriscono durante il periodo primaverile i loro fiori sono piccoli di colore rosa/rosso.

Coltivazione… Il sedum morganianum predilige un ambiente di mezz’ombra riparato dalla luce diretta del sole, la pianta è di facile coltivazione il terriccio dovrà essere molto poroso deve trattenere sempre una certa quantità di ossigeno la pianta ama abbondanti irrigazioni specialmente in estate ma non tollera il ristagno di acqua.

Crassula spring time

Crassula spring time

Crassula springtime..Famiglia delle crassulaceae si inserisce nel gruppo delle  delle succulente origine sud Africa, piccola pianta con foglie verde scuro leggermente appuntite i fiori sono molto piccoli e di colore rosa.

Coltivazione… La crassula predilige un substrato molto drenante teme moltissimo il ristagno d’acqua, le bagnature dovranno essere costanti in estate e quasi nulle nei mesi invernali, le crassule come la maggior parte delle piante grasse immaggazinano l’acqua nei tessuti per poi renderla disponibile all’occorenza.La posizione ideale per le crassule è la mezz’ombra

Crassula minima

Crassula ovata minima

Crassula ovata minima..Famiglia delle succulente origine Africa meridionale questa crassula cresce a forma di piccolo alberello con fusto centrale di colore marrone e una chioma rotondeggiante, le piccole foglie ovali di colore verde con le temperature fredde si colorano leggermente di rosso i loro fiori di colore bianco o leggermente rosati.

Coltivazione… La posizione ideale della crassula ovata è la mezz’ombra trapiantata in vaso con un substrato non troppo acido e drenante, in certi casi e condizioni potrebbe anche essere messa a dimora in giardino riparato da correnti d’aria.

Echeveria elegans

Echeveria elegans

Echeveria elegans..Famiglia delle crassulaceae si inserisce nel vasto gruppo delle succulente origine Messico pianta che trova il suo habitat sulle alture montagnose circa 1000 metri su terreni rocciosi, la sua forma caratteristica assomiglia ad una piccola rosa aperta le foglie carnose hanno un colore che varia dal verde chiaro e grigiastro e sono racchiuse verso il centro, la fioritura con piccoli steli che si alzano al centro con alle estremità delle campanule di colore arancione.

Coltivazione… Le echeverie sono piante facili da coltivare questo però non vuol dire che possono essere trascurate, la cosa più importante da tenere in cosiderazione sono le innaffiature loro temono essere bagate le foglie, la loro forma infatti non le permette di sgrondare l’acqua e trattenendola al loro interno causerebbe marciumi alle foglie, la concimazione dovrà essere costante durante tutto il periodo primaverile vegetativo e ridotta al minimo nel periodo estivo ed invernale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *